CONSEGNA A GENOVA - SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA
Arredo e decorazione - Sedie & Sgabelli
Azucena


Fondato nel 1947 da Luigi Caccia Dominioni, Ignazio Gardella e Corrado Corradi Dell’Acqua, il marchio italiano Azucena da sempre si distingue per le sue collezioni che uniscono eleganza formale, lusso understated, estetica pura e nitida e un’altissima manifattura.

Il brand, che gli architetti chiamano Azucena dal nome della zingara dell’opera teatrale Il Trovatore, viene creato sia per raccogliere alcuni dei loro progetti di mobili per destinarli all’arredo degli edifici da essi disegnati che, per converso, per poter produrre singolarmente alcuni mobili facenti parte di serie di arredo da loro progettate. Prende vita così una serie di pezzi divenuti iconici - su tutti la sedia “Catilina” - caratterizzati dall’unione di materiali diversi, ma sempre ricercati, e dalla ripresa di forme stilistiche tradizionali. Nel 2018, acquisito da B&B Italia, che lo ha voluto preservare e rilanciare, in una visione attiva dell’heritage italiano, lo storico brand ritorna sul mercato con una serie di “classici moderni” disegnati dall’architetto Luigi Caccia Dominioni a partire dalla fine degli anni 40. Sedie, divani, tavoli e lampade che hanno scritto la storia del design made in Italy e che tornano oggi come testimonianza di classe e qualità.
  • Catilina sedia grigio metallizzato/velluto bordeaux D_CA2L
    • Catilina sedia grigio metallizzato/velluto bordeaux D_CA2L
      2500.00 €
    • Presentata per la prima volta alla XI Triennale di Milano nel 1957, Catilina è uno dei classici di Luigi Caccia Dominioni. La amava al punto che su queste sedute accoglieva gli ospiti del suo studio, quelli che si accomodavano a chiacchierare di fronte alla sua scrivania. Ad un primo sguardo pare di trovarsi di fronte ad uno strano oggetto, quasi lo sche(...)